Turismo - Valle_di_Lodrino

home

comune

istituzioni

aggregazione

albo

sportello

servizi

vivere

turismo
-Linea LONA
-Valle di Lodrino
-Aeroporto
-Grotti
-Lodrino - Lavertezzo


links

 

Per secoli la montagna ha nutrito le popolazioni alpine.

I nostri vecchi hanno costruito sentieri in luoghi impervi e, per dirla con lo scrittore Martini, hanno tirato in piedi muri, cascine, stalle, rifugi dove la natura a volte é poco ospitale.
L'alpe con i suoi profumi e sapori dalle nostre parti non esiste più. Un interminabile capitolo della nostra storia si é ormai chiuso; gli stenti e le privazioni degli alpigiani sono un lontano ricordo. La montagna da tempo non é più luogo di fatica ed economia povera ma é diventata un nuovo spazio di riposo e svago.

Cartina Sentieri PDF

Capanna Alva

I segni di questa vita secolare si trovano ancora ovunque: sono rimaste in piedi piccole cascine private e soprattutto le grandi stalle e cascine dei boggesi. Altre sono state trasformate in rifugi per i cacciatori e gli escursionisti, altre ancora in baite per i vacanzieri.

Vista della valle

Poncione Rosso

Come tutte le valli sospese, anche la Valle di Lodrino nel suo primo tratto é profondamente incassata. Per goderla nella sua piena asprezza selvaggia e assaporare un silenzio irreale fra i larici, pascoli e rocce bisogna raggiungere il sentiero che dalla capanna di Alva si addentra nella Valle.
Tra i 1600 e i 1800 m s/m si percorre un sentiero panoramico incontrando diversi gruppi di cascine (alpeggi) e da lì si raggiungono alcune vette che superano i 2000 m. Il traguardo più ambito, non alla portata di tutti, é il maestoso Poncione Rosso. Da lassù si gode un panorama incantevole e lo sguardo corre veloce verso il massiccio del Rosa e la pianura Padana dove, qualche decennio fa, per la gioia dei nostri montanari... e non solo, si scorgeva la Madonnina del Duomo di Milano.
Il 3 giugno 2007 ha avuto luogo la corsa in montagna più impegnativa sinora tenuta in Ticino, la Lodrino-Lavertezzo; il percorso di 18 km e il dislivello di 1900 m hanno avuto il punto culminante alla Forcarella di Lodrino, a 2200 m s/m ai piedi del Poncione Rosso.




Comune di Lodrino
CH - 6527 Lodrino
LU-GIO
VE e prefestivi
10.30-12.00 / 16.00-17.30
10.30-12.00 / 15.00-17.00
cancelleria@lodrino.ch
+41 91 / 863 13 07